Slide background

La formazione non può prescindere dall’esperienza

Experiential learning

L’apprendimento esperenziale si fonda su un rapporto costante tra uomo e mondo, tra interno (mondo della cognizione, dell’emozione, dell’interiorità) ed esterno (mondo delle cose, dei fatti, della realtà).
Alla dinamicità dell’esperienza, sottoposta a continue mutazioni, corrispondono movimenti del soggetto che la vive. Muovendosi nell’esperienza, egli cerca di stabilire un rapporto con il mondo di carattere inter-attivo; non subisce cioè, passivamente i fatti e gli accadimenti che il mondo gli presenta ma, con livelli variabili di intenzionalità e consapevolezza, egli agisce nei confronti del mondo.

L’apprendimento esperienziale in azienda è un volano molto forte di produttività e felicità perché lavora direttamente sugli individui con un grado forte di introspezione e al contempo di relazione con gli altri.